17.11.2016

Delta convince con raffinatezze tecniche

Photographer: Olivier Mahieu, CARAH, Belgium

La mietitrebbia parcellare Delta ha tutto quello che serve per un raccolto efficiente e esente da inquinamenti di parcelle fino alla premoltiplicazione. Delta si contraddistingue per stabilita e robustezza notevoli e garantisce la massima affidabilita anche in condizioni difficili. Grazie al sistema modulare, la macchina si adatta alle piu svariate condizioni del raccolto ed esigenze dei clienti.

 

 

Questi punti di forza sono stati ulteriormente potenziati nel 2016.

 

Nuovo motore di azionamento.

Dal 2016 il Delta è dotato di un nuovo potente motore turbodiesel common-rail a quattro cilindri di Deutz. Questo moderno gruppo motore fornisce 86 CV (63 kW) con una cilindrata di 3,6 litri. Pertanto questo motore produce una coppia notevolmente superiore rispetto al modello precedente, il che aumenta notevolmente l'efficienza del Delta.

Inoltre questo potente gruppo motore si contraddistingue per l'elevata silenziosità e un consumo di carburante notevolmente ridotto di circa il 25 %. Il moderno terminale informativo nella cabina fornisce utili informazioni supplementari. Nella trasformazione dell'intero gruppo motore si è badato tra le altre cose ad assicurare la facilità di accesso e la facile pulizia del radiatore. Il compressore per aria compressa è ora compreso nella dotazione di serie.



Novità: Trasporto dei semi ottimizzato

Delta with optimized seed transport

Al fine di aumentare ulteriormente l'efficienza del Delta, il sistema di trasporto dei semi (sistema di tubi, deviatoi, chiuse) è stato rielaborato e trasformato. L'alimentazione principale nel cassone o al sistema di pesatura è ora in grado di trasportare fino al 15% di semi in più, mentre la restituzione dal sistema di pesatura al prelievo di campioni presenta un'efficienza incrementata fino al 50% in funzione del tipo di piante.

 

I cicloni, finora utilizzati per separare il seme dall'aria, sono stati sostituiti con separatori a rampe di nuovo sviluppo. Questo sistema nuovo e brevettato separa il seme in modo estremamente efficiente pur avendo un'altezza costruttiva notevolmente inferiore a quella di cicloni convenzionali.

 

 

Novità: Sistema Bucket (sistema di pesatura con recipiente)

Bucket system

Questo sistema di pesatura è concepito per la rilevazione del peso della parcella e per il collegamento integrato all'analisi del raccolto NIRS. Si tratta di un sistema di rilevazione che si distingue per l'elevata precisione e l'adattabilità a diversi rendimenti di raccolto e dimensione delle parcelle. Il sistema brevettato di stabilizzazione del recipiente di pesatura su molle a balestra garantisce il funzionamento con una cella di carico.

 

La sequenza durante il raccolto è la seguente:

 

  • Il sistema di pesatura consiste in un recipiente di pesatura dotato di sensore e una tramoggia
  • Il raccolto passa al serbatoio intermedio o direttamente al recipiente di pesatura
  • Il ciclo di pesatura viene avviato manualmente a fine parcella mediante un tasto di conferma
  • I dati vengono memorizzati su di un PC industriale
  • In presenza di campioni, è possibile, facoltativamente, stampare delle etichette direttamente in campo
  • Inoltre, questo sistema di pesatura dispone di un timer countdown per la determinazione del momento di misurazione ottimale

Novità: Scala ripiegabile

Scala ripiegabile

La soluzione ottimale per la raccolta delle file centrali delle parcelle: la nuova scala ripiegabile automatica. La scala,

dotata di un sistema pneumatico, si solleva automaticamente dopo la chiusura della porta della cabina, in questo modo le

piante non si impigliano nella scala durante la raccolta.

 

Un vantaggio innegabile! Appena si riapre la porta della cabina, i gradini si abbassano di nuovo automaticamente, garantendo una discesa sicura.

Novità: Sistema NIRS per l'analisi del raccolto

Soluzione di sistema NIRS per l'analisi del raccolto

La modalità di presentazione del raccolto influisce notevolmente sulla qualità dei dati dell'analisi NIRS. Il vantaggio principale

della soluzione di sistema NIRS scaturisce dal passaggio controllato del raccolto davanti al sensore NIRS. Tale tecnica garantisce un'analisi rappresentativa dell'intera parcella. Questa modalità di presentazione del raccolto è adatta a tutte le colture, dalla colza ai cereali, dalle leguminose al granturco.

 

Inoltre, i dati dell'analisi NIRS vengono assegnati automaticamente alla parcella e salvati nel software di raccolta Easy Harvest.

Nella versione standard la soluzione di sistema NIRS WINTERSTEIGER è dotata di sensori POLYTEC. Su richiesta sono disponibili altri tipi di sensori NIRS.

Questo sito Web utilizza cookie: per maggiori dettagli sui cookie e sui vostri diritti in qualità di utenti , consultate la nostra informativa sulla privacy. Fate clic su "Accetta tutti i cookie” per accettare tutti i cookie (anche di terze parti) e poter visitare direttamente il nostro sito Web oppure fate clic su "Impostazioni cookie” per gestire autonomamente i cookie.
Impostazioni cookie

Qui è possibile visualizzare e/o modificare le impostazioni dei cookie sui diversi tool utilizzati su questo dominio e sui vostri sottodomini.

Cookie tecnici necessari per le funzioni di base del sito Web. Un * mostra un possibile prefisso o suffisso.
L’ultimo campo di applicazione verrà salvato per consentire agli utenti di essere reindirizzati automaticamente all’ultimo campo.
Per i cookie mirati è possibile stabilire qui le proprie impostazioni.