25.08.2020

Un mega flagship store porta a bordo WINTERSTEIGER

© Intersport Austria

Il nuovo flagship store Intersport Tscherne di Graz è il più grande negozio Intersport in Europa con 7.500 m2. Con diverse attrazioni come una pista di pattinaggio su ghiaccio, una casa sull'albero per i bambini e aree avventura per lo sci, l'outdoor e la bicicletta, il negozio di articoli sportivi è un mondo di shopping e di esperienze unico. Intersport Tscherne è un'impresa austriaca a conduzione familiare giunta alla quarta generazione e Harald Tscherne ha aperto a Graz il suo 12° negozio di articoli sportivi.

 

Skiservice come attrazione per i clienti.

 

Per questo e per il negozio di articoli sportivi numero 11, inaugurato nell'ottobre 2019 a Salisburgo-Bergheim, Harald Tscherne ha investito in una macchina per lo skiservice Discovery con 4 moduli di lavorazione. A Graz, il cliente può guardare in azione una Discovery ssdp, che si trova dietro un pannello di vetro nell'area di consegna sci. Con questa visione Intersport Tscherne sottolinea ancora una volta il carattere di un negozio specializzato professionale. "Nell'area urbana non si trovano quasi più laboratori di skiservice, che di solito viene esternalizzato. Ma la qualità è nelle nostre mani", spiega Andreas Pitzl, responsabile del service. Andreas Pitzl è molto soddisfatto della nuova Discovery: "È una macchina eccellente! I risultati sono perfetti e funziona in modo assolutamente affidabile". Grazie alla doppia mola, non c'è più bisogno di pre-rettifica: "Con questa configurazione, che prevede i 4 moduli di lavorazione mola, mola, disco e lucidatura, siamo molto veloci e il cliente può ritirare gli sci perfettamente preparati entro 24 ore", afferma Andreas Pitzl.



Una sorprendente esperienza: analisi del piede in 3D.

 

Sebbene Intersport Tscherne si avvalga di specialisti altamente qualificati, l'analisi del piede con lo scanner 3D Vandra di BOOTDOC è molto apprezzata. "Lo scanner è un ottimo mezzo. Anche se a prima vista vediamo che il cliente ha bisogno di una soletta, forniamo una conferma digitale tramite la scansione del piede. Di conseguenza, ogni vendita di scarponi inizia con la domanda: Abbiamo già analizzato il suo piede?", spiega Peter Seinitzer a proposito del processo. I clienti rispondono molto positivamente. Accettano anche i tempi di attesa e si mettono in coda per lo scanner. "L'esperienza può essere sorprendente, ad esempio, quando si scopre che un piede è più lungo dell'altro. In 8 casi su 10, insieme allo scarpone vendiamo anche le solette", conferma Peter Seinitzer a proposito del successo dello scanner, utilizzato in inverno per gli scarponi e in estate per il trekking.

Questo sito Web utilizza cookie: per maggiori dettagli sui cookie e sui vostri diritti in qualità di utenti , consultate la nostra informativa sulla privacy. Fate clic su "Accetta tutti i cookie” per accettare tutti i cookie (anche di terze parti) e poter visitare direttamente il nostro sito Web oppure fate clic su "Impostazioni cookie” per gestire autonomamente i cookie.
Impostazioni cookie

Qui è possibile visualizzare e/o modificare le impostazioni dei cookie sui diversi tool utilizzati su questo dominio e sui vostri sottodomini.

Cookie tecnici necessari per le funzioni di base del sito Web. Un * mostra un possibile prefisso o suffisso.
L’ultimo campo di applicazione verrà salvato per consentire agli utenti di essere reindirizzati automaticamente all’ultimo campo.
Per i cookie mirati è possibile stabilire qui le proprie impostazioni.