This site uses cookies. Cookies are used to guide the user and web analytics and help to make this site better and more user friendly. See more: Privacy
OK

25.10.2018

Cooperazione di spicco: Anna Veith e WINTERSTEIGER

Anna VeithL'atleta di fama mondiale Anna Veith e l'ÖSV si affidano alle macchine WINTERSTEIGER. (Fotocredito: ©MirjaGeh)

Cos’hanno in comune Anna Veith e WINTERSTEIGER? Entrambi sono figure di spicco: Anna Veith è campionessa olimpica, tre volte campionessa del mondo e ha vinto per due volte la classifica generale di coppa del mondo, mentre WINTERSTEIGER è leader mondiale nel mercato della manutenzione degli sci. Non poteva che nascere una stretta collaborazione tra i due esponenti di spicco.

 

L’atleta di fama mondiale Anna Veith e la federazione sciistica austriaca si affidano ai macchinari WINTERSTEIGER: “So che le lamine dei miei sci e la struttura della soletta sono perfetti e mi mettono nelle migliori condizioni per gareggiare. Un’ottima qualità del materiale non significa soltanto guadagnare quei centesimi di secondo in meno per vincere una gara, ma è anche importante per la mia sicurezza.” Una regolare manutenzione e preparazione degli sci assieme alla verifica degli attacchi sono fondamentali per qualsiasi sciatore.

L'atleta di fama mondiale Anna Veith è felice di scaldare comodamente i piedi con le calze riscaldanti HOTRONIC - anche fuori pista (Fotocredito: ©MirjaGeh).

La perfezione come minimo comun denominatore.

Daniel Steininger, direttore del reparto Sports di WINTERSTEIGER, vuole che i suoi prodotti, dai macchinari per lo skiservice agli apparecchi per la regolazione degli attacchi, fino agli articoli commerciali dei marchi BOOTDOC e HOTRONIC, abbiano un volto e ci spiega perché Anna Veith rappresenta la scelta giusta: “Anna lavora ogni giorno con i nostri prodotti e sa il fatto suo. Riconosce la perfezione, sia nella preparazione degli sci che nelle solette BOOTDOC. Queste ultime devono adattarsi perfettamente al piede mentre le calze riscaldate HOTRONIC garantiscono la perfetta temperatura nelle lunghe e fredde giornate di allenamento. Siamo molto lieti di aver iniziato questa collaborazione, che consideriamo un trampolino di lancio per raggiungere tutti gli sciatori.” Perché il piacere di una giornata sugli sci non deve essere rovinato o interrotto per colpa di sci rettificati male o di scarponi che stringono, oppure per via dei piedi freddi.