24.03.2022

Marcel Hirscher diventa partner di WINTERSTEIGER

Hirscher Van Deerda sx a dx: Marcel Hirscher, Michael Crepaz (direttore vendite per l’Austria, Division SPORTS), Emanuel Mayringer (esperto Racing, Area Sales Manager Division SPORTS)
© VD

L’otto volte campione del mondo e il suo marchio Van Deer si affidano all'azienda dell’Innviertel leader del mercato mondiale.

 

"Dopo 15 anni di carriera come atleta nel mondo dello sci, ho deciso insieme al mio manager Dominic Tritscher di fondare un marchio di prodotti dedicati agli sport invernali. Per la stagione 2021/22 abbiamo prodotto la prima serie di vari modelli di sci e li abbiamo diffusi con successo sul mercato tramite i rivenditori specializzati", racconta Hirscher con soddisfazione. Fin dalle fasi iniziali, la finitura degli sci è stata gestita dal nostro prestigioso partner Bründl Sports (con cui collaboriamo da molti anni) utilizzando la nuova macchina automatizzata Jupiter presso il nuovo flagship store di Kaprun. Basandoci sulla loro raccomandazione e sul parere del motivatissimo team Vendite e Sviluppo di WINTERSTEIGER, abbiamo avviato i primi contatti con lo sciatore otto volte campione del mondo. Nell'autunno 2021, Marcel Hirscher e nientemeno che Ferdinand Hirscher (il padre del 2 volte campione olimpico) hanno testato numerose varianti per poter procedere a una selezione finale in seguito allo svolgimento dei test segreti. Il risultato raggiunto non ha lasciato alcun dubbio a Marcel Hirscher,

e una volta conclusi i test entrambe le parti hanno convenuto che l'opzione migliore per raggiungere gli ambiziosi obiettivi del marchio Van Deer fosse quella di stabilire una partnership.

 

Il compito di WINTERSTEIGER era chiaro: programmare e realizzare un piano di servizio completo per la nuova sede di Annaberg. Emanuel Mayringer, esperto del reparto Racing di WINTERSTEIGER, ha sviluppato insieme ad altri specialisti il piano generale per il laboratorio dedicato allo skiservice e al bootfitting. “WINTERSTEIGER è il partner ideale per la messa a punto dei prodotti Van Deer. Le nostre aziende condividono gli stessi valori e le stesse aspirazioni. Per questo motivo, sono molto felice di questa collaborazione e non vedo l'ora di scoprire cosa riusciremo a realizzare insieme nei prossimi anni", ha commentato Hirscher.



SHARE:

La nuova tecnologia per le lamine e la digitalizzazione delle macchine sono state i fattori convincenti.

Marcel HirscherL'otto volte campione del mondo Marcel Hirscher e il suo marchio Van Deer si affidano alla macchina automatizzata Jupiter di WINTERSTEIGER per la finitura degli sci
© Jürgen Feichter

La Jupiter destinata a Marcel Hirscher entrerà presto in produzione e sarà utilizzata presso la sede di Annaberg a partire da aprile 2022. A questo proposito, Emanuel Mayringer ha dichiarato: “Siamo molto orgogliosi che l'ex miglior sciatore al mondo e tutto il team Van Deer abbiano scelto il progetto WINTERSTEIGER. Questo conferma il nostro impegno e la nostra capacità di innovazione in qualità di leader del mercato mondiale. La nuova tecnologia V-Edge per la rettifica delle lamine e il riconoscimento digitale degli sci sono stati due fattori determinanti, così come la professionalità del nostro team di assistenza. Con l'innovativa tecnologia V-Edge,le lamine laterali e inferiori vengono rettificate sull'intera lunghezza dello sci nella zona anteriore e posteriore con angoli variabili. Con lo sviluppo di V-Edge, WINTERSTEIGER è riuscita a combinare una tenuta ottimale delle lamine per un facile controllo dello sci. In questo modo, gli sciatori possono godersi la sciata in tutta sicurezza. Un sistema perfetto per tutti, dagli sciatori della domenica ai professionisti. Gli sci rettificati da una Jupiter garantiscono un'esperienza sportiva completamente nuova.

Daniel Steininger, General Manager della Division SPORTS presso WINTERSTEIGER AG, guarda al futuro dell’azienda con ottimismo. “Non è stato un periodo facile per WINTERSTEIGER, così come per l’intero settore dello sci. Per questo motivo siamo ancora più entusiasti per questa collaborazione! Il fatto che nuove aziende intraprendano questa strada anche durante la crisi è un forte segnale per il futuro. In più, tale cooperazione non andrà soltanto a beneficio del marchio Van Deer: grazie al trasferimento di know-how e al rafforzamento della nostra immagine scaturito dalla nuova partnership con Marcel Hirscher e il suo team, ci aspettiamo infatti effetti positivi anche per la nostra azienda.”

 

Questo sito Web utilizza cookie: per maggiori dettagli sui cookie e sui vostri diritti in qualità di utenti , consultate la nostra informativa sulla privacy. Fate clic su "Accetta tutti i cookie” per accettare tutti i cookie (anche di terze parti) e poter visitare direttamente il nostro sito Web oppure fate clic su "Impostazioni cookie” per gestire autonomamente i cookie.
Impostazioni cookie

Qui è possibile visualizzare e/o modificare le impostazioni dei cookie sui diversi tool utilizzati su questo dominio e sui vostri sottodomini.

Cookie tecnici necessari per le funzioni di base del sito Web. Un * mostra un possibile prefisso o suffisso.
Per i cookie mirati è possibile stabilire qui le proprie impostazioni.